Netalia: dal ComoLake 2023 al futuro del cloud italiano

Il comitato scientifico di ComoLake 2023 ha riconosciuto il valore delle qualificazioni ACN conseguite da Netalia e ha premiato l’approccio che attribuisce al Public Cloud italiano una rilevanza strategica per il Paese

Netalia, il Public Cloud Service Provider italiano e indipendente, è stato insignito del premio ComoLake 2023 Award nella categoria TLC, Reti e Servizi. Il riconoscimento è stato consegnato durante una cerimonia, presieduta dalla giornalista televisiva Carmen La Sorella e dal professor Nicola Blefari Melazzi, Presidente del CNIT – Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni.

Un riconoscimento alla sicurezza e all’affidabilità

Il premio mette in evidenza il ruolo di Netalia come la struttura più rilevante per la gestione dei dati strategici della Pubblica Amministrazione in Italia. La società è l’unica infrastruttura nazionale autorizzata dall’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale (ACN) e si distingue per i livelli certificati di sicurezza e affidabilità dei servizi offerti.

“Siamo orgogliosi di questo premio, pietra miliare nella storia di Netalia, che rappresenta un riconoscimento al rigore e agli sforzi compiuti, all’attenzione inflessibile agli aspetti di sicurezza e compliance dei nostri servizi – afferma Michele Zunino, Amministratore Delegato di Netalia -. Il fatto che ci venga conferito nel corso di un evento così rilevante a livello politico-istituzionale, fortemente voluto dai vertici del Dipartimento per la Trasformazione Digitale, ci proietta poi verso il futuro: siamo sempre più convinti di essere sulla strada giusta con la proposta di un Public Cloud nazionale e con una visione di sistema che operi sinergicamente nell’interesse dello sviluppo e della competitività del Paese”.

La prima edizione di ComoLake 2023 – Next Generation Innovations ha visto la partecipazione di oltre 80 relatori nazionali e internazionali, 9 Ministri della Repubblica e numerosi capi industriali del settore digitale italiano. La Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha anche inviato un messaggio, sottolineando l’importanza del settore nel panorama italiano.

Verso una strategia nazionale per la digitalizzazione

Alla conclusione della cerimonia, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Innovazione, Alessio Butti, ha delineato le priorità del governo in materia di digitalizzazione, che include l’Intelligenza Artificiale, la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione e lo sviluppo sostenibile in settori chiave come l’energia e i trasporti.

Il premio arriva in un momento cruciale per il settore digitale italiano, con l’obiettivo governativo di estendere la diffusione delle tecnologie digitali a tutti i cittadini e di tutelare gli interessi nazionali.

Con la prima edizione di ComoLake 2023 – Next Generation Innovations già terminata e la preparazione dell’edizione 2024 in corso, l’evento promette di diventare un punto di riferimento per la trasformazione digitale in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli