Al via la campagna ‘Trade-In 2024’ di Eaton per l’upgrade degli UPS aziendali

La campagna ‘Trade-In 2024’ di Eaton mira a modernizzare gli UPS aziendali con nuovi sistemi che migliorano l'efficienza IT e con responsabilità verso l'ambiente.

Anche nel mondo dell’ICT, l’efficienza energetica e la sostenibilità sono due pilastri fondamentali che guidano l’innovazione e la responsabilità aziendale. Eaton ha recentemente lanciato la campagna ‘Trade-In 2024′, progettata per supportare i responsabili IT nella modernizzazione dei loro sistemi di alimentazione ininterrotta (UPS). Un’iniziativa questa che si pone come una soluzione ecologicamente sostenibile.

Perché aderire al Trade-In 2024?

Il programma ‘Trade-In 2024’ mira a migliorare l’infrastruttura IT delle aziende con dispositivi più efficienti e tecnologicamente avanzati. Fino al 30 giugno 2024, Eaton invita i responsabili IT a sostituire i loro vecchi UPS con modelli di ultima generazione, garantendo non solo un miglioramento prestazionale, ma anche un impatto ambientale ridotto. La vecchia unità verrà ritirata e smaltita seguendo procedure che rispettano l’ambiente, assicurando alle aziende di agire in linea con le normative sul riciclo dei dispositivi elettronici.

Luciano Livrani, IT Channel Manager di Eaton, ha dichiarato: “Questa campagna si inserisce all’interno del nostro continuo impegno verso la sostenibilità e la creazione di valore reale da offrire ai nostri clienti. Permutando il vecchio UPS, le aziende non solo possono aggiornare i propri sistemi dotandoli di tecnologia più avanzata a un costo ridotto, ma contribuiscono anche alla riduzione dell’impatto ambientale dei rifiuti elettronici, assicurandosi che i dispositivi obsoleti vengano smaltiti sostenibilmente.”

Vantaggi del nuovo UPS di Eaton

Gli UPS di nuova generazione offerti da Eaton sono dotati di tecnologie all’avanguardia che promettono una maggiore efficienza energetica e una riduzione significativa dei costi operativi. Questi sistemi sono progettati per essere più compatti, meno rumorosi e più facili da gestire, caratteristiche essenziali per ogni data center moderno che mira a ottimizzare spazio e risorse.

Partecipando a questa campagna, i clienti possono godere dei benefici di disporre di un UPS performante, che includono:

  • Continuità delle operazioni – i nuovi sistemi UPS di Eaton forniscono un backup affidabile della batteria, assicurando la continuità senza interruzioni delle operazioni aziendali, anche durante i blackout.
  • Protezione dei dati – salvaguardia contro la perdita o la corruzione dei dati, grazie allo spegnimento sicuro del sistema o al passaggio all’alimentazione di riserva in caso di interruzioni di corrente.
  • Sicurezza dei dispositivi – riduzione del rischio di danni a dispositivi IT sensibili attraverso la regolazione dell’alimentazione di corrente durante picchi di tensione o fluttuazioni.
  • Efficienza e compatibilità – gli UPS più recenti sono più efficienti dal punto di vista energetico e consentono di contenere i costi legati all’alimentazione. Offrono anche una maggiore compatibilità con l’infrastruttura IT e dispongono di funzionalità migliorate, come software di gestione più avanzati o un fattore di potenza migliorato.

Livrani ha aggiunto: “Aggiornare regolarmente i sistemi UPS aiuta a proteggere l’infrastruttura IT, a prevenire la perdita di dati e salvaguardare le apparecchiature di valore. Insieme ai nostri IT Channel Partner, forniamo alle aziende il supporto di consulenti esperti, per garantire una facile transizione dal precedente UPS a una nuova soluzione su misura per loro esigenze, assicurando sempre un adattamento perfetto.”

Per aderire alla campagna Trade-In 2024 di Eaton clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli