spot_img

AI e rischio finanziario: un approccio proattivo

Con l’emergere di nuove tecnologie, aumentano anche i rischi finanziari associati alla loro adozione. Tra queste tecnologie l’intelligenza artificiale generativa (GenAI) si distingue come un’importante risorsa in grado di esporre le organizzazioni, contemporaneamente, sia opportunità sia a vulnerabilità senza precedenti.

È soprattutto l’AI non governata a rappresenta un importante rischio in aree quali la privacy dei dati, gli obblighi legali e la proprietà intellettuale. È dunque essenziale riuscire a trovare il delicato equilibrio tra riuscire a sfruttare la sua potenza e, allo stesso tempo, mitigare efficacemente i rischi legati ai dati.

Questo scenario è ulteriormente complicato dalle nuove leggi europee in materia di digitale, tra cui la NIS2. Queste normative, infatti, enfatizzano gli obblighi e le responsabilità personali degli organi di gestione, compresi i consigli di amministrazione e i dirigenti delle aziende dando origie a una rete complessa in cui il rischio finanziario si intreccia con l’intelligenza artificiale e i dati sensibili.

Affrontare i rischi dell’AI e sbloccare le opportunità

Il primo passo per un’organizzazione che voglia sfruttare la GenAI è identificare i rischi strategici che essa comporta. Ciò include valutare il potenziale di violazione dei dati, l’integrità delle decisioni guidate dall’IA e l’affidabilità dei sistemi di IA. Solo comprendendo appieno questi rischi le organizzazioni possono essere in grado di sviluppare strategie efficaci per proteggere i propri dati ad alto valore. Una volta noti i rischi diventa essenziale riuscire a valutare l’impatto finanziario a essi associato, che dipenderà direttamente dalla natura dei dati che si possiede.

A fronte dei rischi intrinseci, la GenAI offre prospettive interessanti anche in relazione al rafforzamento delle misure di sicurezza informatica. Sfruttando algoritmi avanzati di AI è possibile identificare rapidamente e con precisione le minacce, proteggendosi potenzialmente da ingenti perdite finanziarie.

Stimare direttamente l’impatto finanziario delle violazioni

Ciò che è importante tenere sempre presente è che una strategia di AI efficace è inseparabile da una solida strategia dei dati: garantire la sicurezza dei dati è fondamentale per liberare il pieno potenziale della GenAI.

OpenText Cybersecurity Voltage Fusion è la piattaforma che individua e classifica i dati ovunque si trovino (attraverso archivi cloud, database, applicazioni e condivisioni di file) con la capacità di individuare le informazioni regolamentate (PII, PCI, PHI) all’interno di dati sia strutturati sia non strutturati, compresa l’analisi avanzata di immagini, audio e video.

Voltage Fusion attribuendo indici di classificazione, sensibilità dei dati, monitoraggio dell’utilizzo e protezione dei dati arriva oltre la semplice assegnazione di un punteggio di rischio; riesce infatti a collegare direttamente la scoperta e la classificazione dei dati al potenziale impatto monetario e commerciale di una violazione o di una mancata conformità.

IN EVIDENZA

COME PROTEGGERE I DATI SANITARI - Martedì 20 febbraio 2024 11.00 - 11.45 CET

Venite a scoprire le caratteristiche di Voltage Fusion di OpenText, la soluzione in grado di: • scoprire dove si trovano i dati strutturati e non sensibili e sanitari • valutarne il rischio e l ‘esposizione • applicare regole di protezione che ne rendano anonimo il contenuto Webinar: “

Title image box

Add an Introductory Description to make your audience curious by simply setting an Excerpt on this section

NON FARTI SFUGGIRE LA PROMOZIONE

Clicca qui per scoprire l’offerta OpenText OpenSaaS: sottoscrivendo un contratto minimo di un anno, ottieni un’estensione di 90 giorni del tuo abbonamento OpenText Fortify on Demand.

LA DATA DISCOVERY ALIMENTA LA PROTEZIONE - Scopri in questo video perchè la conformità alla privacy, il green-IT e la riduzione dei rischi finanziari iniziano con la Data Discovery

WEBINAR

AI + UNSECURE DATA = FINANCIAL RISK - Giovedì 11 aprile 2024 - Ore 17.00 CEST - Cosa succede quando i dati sensibili si scontrano con la potenza dell'intelligenza artificiale? Come può la vostra azienda proteggersi da potenziali violazioni dei dati e garantire la sicurezza delle informazioni sensibili? Scoprite insieme a noi l'intersezione critica tra IA e dati sensibili, analizzando come identificare e misurare il rischio finanziario.

SCARICA IL WHITE PAPER

Scarica la tua copia di QUANTIFYING DATA RISK: VISUALIZING FINANCIAL EXPOSURE per comprendere come l'automazione del Data Discovery possa anche aiutare a quantificare il rischio e scopri perché le principali categorie di dati compromessi sono quelli personali di dipendenti e clienti

LA FORMICA E LA CICALA AFFRONTANO I DATI SENSIBILI DI CYBERLANDIA - Guarda in questo video l’approccio da formica e quella da cicala nella gestione dei dati sensibili

SCARICA IL REPORT

Scarica la tua copia di THE FORRESTER WAVE: DATA SECURITY PLATFORMS, Q1 2023 per un'analisi approfondita sugli ultimi progressi nelle piattaforme di sicurezza dei dati e per avere una valutazione accurata delle soluzioni presenti nel mercato.