Come migliorare le operazioni di magazzino con il vision picking

Il vision picking - o pick-by-vision - consente la trasformazione digitale dei processi logistici e di magazzino grazie alla realtà aumentata. Il caso studio del gruppo Vandemoortele che digitalizza le operazioni di picking del proprio magazzino con la realtà aumentata di TeamViewer

Nella modernizzazione del mondo della logistica e del magazzino si sta sviluppando la nuova tecnica di “vision picking”, ossia un nuovo metodo con cui gli operatori di magazzino interagiscono con i dati relativi agli ordini e all’inventario.

Attraverso l’uso di un dispositivo indossabile, l’operatore può accedere a informazioni cruciali in tempo reale, senza interrompere il flusso di lavoro. Comandi vocali e scansioni integrate eliminano la necessità di interazioni manuali, permettendo un’operatività a mani libere che garantisce una maggiore velocità di esecuzione e una riduzione degli errori.

In questo contesto si inserisce il caso studio di Vandemoortele (brand alimentare attivo in Europa nella produzione di prodotti da forno e ‘Plant-Based Food Solutions’) che ha recentemente implementato Frontline, la piattaforma di Realtà Aumentata (AR) di TeamViewer, per digitalizzare le operazioni di picking del proprio magazzino. Vandemoortele ha adottato la soluzione di vision picking di TeamViewer nel suo magazzino di Izegem (Belgio) per gestire gli ordini all’ingrosso per i clienti del settore alimentare e per la vendita al dettaglio.

In questo caso, il personale del magazzino indossa smartglasses che forniscono, all’interno del campo visivo, informazioni chiare sulla successione degli articoli da prelevare; gli operatori sono guidati in ogni fase del processo, compreso il prelievo e l’imballaggio dei pallet in modo da garantire un’esecuzione perfetta e sicura. La soluzione è completamente a controllo vocale, dunque entrambe le mani sono libere al 100% per azionare i carrelli elevatori ed eseguire il picking vero e proprio.

Tra i principali vantaggi raggiunti da Vandemoortele grazie all’implementazione della soluzione di vision picking di TeamViewer, vi sono: un’esecuzione significativamente più rapida dei processi di magazzino, una migliore ergonomia dell’operatore e un tasso di errori di picking prossimo allo zero, che ha portato ad una maggiore soddisfazione dei clienti. La soluzione di TeamViewer è 100% cloud based e non richiede quindi alcuna installazione locale. Si integra perfettamente con il sistema di gestione del magazzino SAP di Vandemoortele.

Koen Paeye, responsabile della logistica di Vandemoortele, afferma: “In Vandemoortele ci impegniamo costantemente a migliorare le nostre operazioni per servire al meglio le esigenze dei nostri clienti. L’introduzione della soluzione di vision picking di TeamViewer è stata la chiave per digitalizzare le nostre operazioni e portare a un livello superiore l’efficienza, la precisione e la sostenibilità della nostra logistica di magazzino”.

Jan Junker, Executive Vice President EMEA Sales di TeamViewer, afferma: “I processi manuali sono il cuore dell’intralogistica, ma troppo spesso si affidano a metodi obsoleti, ingombranti o scomodi. Con il vision picking, le aziende possono ottimizzare le operazioni mettendo a disposizione dei propri lavoratori una tecnologia all’avanguardia efficace ed ergonomica. Con la nostra soluzione, i dipendenti di Vandemoortele beneficiano di una guida chiara durante tutto il processo di picking, mantenendo le mani libere – ottenendo inoltre un ROI rapido.”

Vandemoortele ha in programma di implementare TeamViewer in altri magazzini, alcuni dei quali con temperature inferiori a -20° C.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli