TheFork: grazie all’AI potrai prenotare il tuo ristorante ideale

La nuova versione dell'applicazione sfrutta la potenza delle recensioni della community e dell'IA generativa, segnando una significativa svolta nella connessione tra i clienti e i ristoranti

Oggi, TheFork, la nota piattaforma per la prenotazione online di ristoranti, rende l’esperienza ancora più personalizzata garantendo risultati ottimali per i suoi 20 milioni di visitatori mensili e i 55.000 ristoranti partner.

TheFork ha infatti sviluppato un approccio innovativo che combina le esperienze umane da oltre 20 milioni di recensioni certificate e l’Intelligenza Artificiale generativa all’avanguardia. Con questa evoluzione, i clienti saranno assistiti nel trovare senza sforzo il ristorante ideale attraverso un’esperienza in-app guidata e fluida. Gli utenti potranno prendere ispirazione dalle raccomandazioni su misura basate sulle loro preferenze personali e le recensioni della community, sfruttando la ricchezza di contenuti condivisi dai clienti sulle proprie avventure culinarie.

Come cambia la nuova versione dell’applicazione

L’ultima versione dell’app di TheFork rappresenta non solo un significativo salto nell’innovazione tecnologica, ma annuncia anche una nuova era nella ricerca personalizzata, ridefinendo il modo in cui le persone scoprono e interagiscono con i ristoranti grazie a diverse nuove funzionalità.

  1. Nuova home page

La nuova versione dell’app presenta una home page rinnovata  per rendere l’esperienza utente più fluida. Suggerisce i posti migliori in base alle abitudini, preferenze e posizione, mirando a portare i ristoranti più vicini a ciò che i clienti cercano veramente.

  1. Classifiche dei migliori ristoranti

I clienti hanno ora accesso a una dinamica selezione mensile dei migliori 10, 50 e 100 ristoranti, mettendo in evidenza le migliori strutture a livello locale e nazionale. Q

  1. Massima personalizzazione

Attraverso l’IA generativa che analizza vaste quantità di dati degli utenti, le persone ottengono accesso a raccomandazioni personalizzate, per garantire che ogni esperienza al ristorante sia un successo. Ciò include aggiornamenti su ristoranti segnalati, l’accesso a estratti di recensioni sulla pagina di ricerca del ristorante e raccomandazioni incrociate.

“La nuova versione della nostra app simboleggia il nostro impegno verso l’innovazione. L’IA offre innumerevoli possibilità, abbiamo esplorato quelle che hanno più significato e impatto per gli utenti e i ristoratori. La nostra ambizione è connettere sempre più ristoranti e clienti e sostenere la crescita del settore della ristorazione, offrendo agli utenti un approccio più personalizzato e affidabile”, spiega Almir Ambeskovic, CEO di TheFork.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli