SORINT.lab e la nuova task force per il servizio al cliente

SORINT.lab introduce i Sircle Energy Customer Oriented, una vera e propria task force con competenze trasversali al servizio del cliente

SORINT.lab, azienda attiva nel settore dei servizi IT, ha iniziato a fornire servizi gestiti oltre 15 anni fa, anticipando il trend dei cosiddetti “managed services”. Attualmente, più di 250 professionisti lavorano nell’area dei Next Generation Managed Services (NGMS) di SORINT.lab, fornendo assistenza remota a infrastrutture IT di aziende di varie dimensioni, offrendo supporto continuo, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Recentemente, il servizio NGMS è stato potenziato attraverso l’introduzione dei “Sircle Energy Customer Oriented”, gruppi specializzati che mirano a migliorare le relazioni con i clienti con proposte personalizzate e una maggiore rapidità di risposta per soddisfare le specifiche esigenze dei clienti.

La nuova organizzazione in “Sircle Energy Customer Oriented” 

L’offerta NGMS prevede l’erogazione al cliente di diversi servizi: dal supporto infrastrutturale e applicativo, a servizi NOC, SOC e di service desk. SORINT.lab si differenzia sul mercato per il livello di personalizzazione dei servizi offerti e per la capacità di costruire assieme al cliente servizi ibridi (remoti e onsite) o innovativi (nuove tecnologie o combinazioni).

Con la nascita del Sircle Energy Customer Oriented, l’azienda intende affinare, velocizzare ed efficientare ancora di più il livello di personalizzazione del servizio offerto.

SORINT.lab e la nuova task force per il servizio del cliente, SORINT.lab e la nuova task force per il servizio al cliente
Luca Pedrazzini, Direttore Generale di SORINT.lab

“La nuova organizzazione in Sircle Energy Customer Oriented rende il sincronismo delle informazioni all’interno del gruppo di lavoro più rapido – spiega Luca Pedrazzini, Direttore Generale di SORINT.lab -. Mentre in precedenza i nostri Sircle – gruppi di lavoro interconnessi dove si applicano metodologie agile e principi di autonomia e responsabilità creativa – erano molto più estesi e organizzati in modo verticale, oggi puntiamo su un’organizzazione più orizzontale, con piccoli gruppi indipendenti, con tutte le competenze tecnologiche e di leadership necessarie per gestire con maggiore dinamicità un numero ristretto di clienti e conoscerne a fondo esigenze, processi, policy, problematiche, al fine di personalizzare al massimo la nostra proposta ed efficientare il servizio erogato.

Ogni Sircle Energy Customer Oriented ha al suo interno un leader tecnologico e un leader che si occupa della delivery del servizio, della parte operativa e delle esigenze del cliente, per garantire alle risorse del gruppo una piena conoscenza delle problematiche del cliente, non solo dal punto di vista tecnologico e infrastrutturale ma anche di processo e sviluppo applicativo. Questo consente di offrire al cliente una proposta cucita su misura per il suo business, pensata per le sue specifiche problematiche, e di proporre anche nuovi servizi.

Automatizzazione

L’offerta di servizi gestiti di SORINT.lab punta sempre più anche sull’automatizzazione grazie a gruppi di lavoro specializzati in grado di analizzare i processi del cliente e offrire servizi che possano automatizzare determinate azioni ripetitive nel tempo (come il patching).

Negli ultimi anni SORINT.lab si è sempre più focalizzata anche sulla gestione della parte applicativa del cliente tramite il Sircle Fuel AM (Application Maintenance): se fino a qualche anno fa SORINT.lab operava solo sulla parte infrastrutturale del cliente, oggi ne eredita l’applicativo cercando di renderlo più performante (tramite azioni di bug fixing) e garantendo che l’infrastruttura di base che sostiene l’applicativo sia funzionale al 100%.

Un’offerta completa e completamente personalizzabile, che punta a garantire in tempi rapidi che ci siano le persone giuste al posto giusto e nel numero adeguato per offire quella scalabilità e dinamicità che oggi richiede il business, permettendo al cliente di concentrarsi solo sul suo core business e sull’innovazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli