Nexthink inserita nella Market Guide DEX 2022 di Gartner

Nella prima Market Guide di Gartner sulla DEX viene assegnato a Nexthink il riconoscimento di ‘Representative Vendor’ e si sottolinea la forte attenzione delle imprese ai temi legati al miglioramento dell'esperienza digitale dei collaboratori

Nexthink è stata inserita nella Market Guide di Gartner del 2022 dedicata gli strumenti della Digital Employee Experience. Il report si propone di agevolare i team del digital workplace a comprendere le funzionalità disponibili e a orientarsi tra i migliori strumenti offerti sul mercato.

Come commenta Gartner nel report, “la domanda per la misurazione oggettiva e il miglioramento continuo dell’esperienza digitale dei dipendenti sta aumentando in maniera considerevole. Il passaggio al lavoro ibrido, gli investimenti nel digital workplace, le pressioni finanziarie legate all’inflazione, la frequenza degli aggiornamenti del software e la “Great Resignation” hanno sicuramente influito in modo importante”.

Nexthink inserita nella Market Guide DEX 2022 di Gartner, Nexthink inserita nella Market Guide DEX 2022 di Gartner
Alamo Pizzini, Senior Solution Lead Italia di Nexthink

“Prima della pandemia solo il 49% dei leader tecnologici considerava la DEX una parte essenziale del business, ma oggi il 96% concorda sul fatto che una DEX di eccellenza sia una priorità assoluta. Per questo riteniamo che il riconoscimento di Gartner nella Market Guide sottolinei ulteriormente questo cambiamento – ha commentato Alamo Pizzini, Senior Solution Lead Italia di Nexthink -. Il modo in cui lavoriamo è cambiato e le organizzazioni devono contribuire a creare ambienti di lavoro digitali ideali. Per aiutare le organizzazioni a raggiungere questo obiettivo, Nexthink si concentra nel fornire la visibilità e la comprensione necessarie per aiutare le organizzazioni di tutto il mondo a offrire un approccio IT più proattivo”. 

Il posizionamento di Nexthink nella Market Guide arriva dopo il rilascio di Nexthink Infinity, che riunisce i valori fondamentali dell’azienda nella più avanzata piattaforma di analisi, automazione e remediation per l’end-user computing. La piattaforma, interamente cloud-based, offre una visibilità e un’analisi senza precedenti in qualsiasi ambiente, permettendo ai team IT di essere proattivi e fornire ai loro dipendenti, un ambiente di lavoro sempre disponibile, ovunque.

”Siamo entusiasti del riconoscimento ricevuto da Gartner e di poter supportare concretamente con la piattaforma Infinity le strategie dei nostri clienti in ambito DEX, sia per le esigenze di taglio IT che per quelle legate al business”, conclude Pizzini di Nexthink.

Gartner identifica diversi fattori distintivi degli strumenti DEX rispetto alle tecnologie complementari, che possono essere considerati in una valutazione, tra cui: origine della piattaforma, base clienti, diversità degli endpoint, raccolta dei dati, coinvolgimento dei dipendenti, analisi e hosting, library di automazione e motore del workflow, integrazioni, servizi e partnership. Nexthink soddisfa tutti i fattori citati ed è un’eccellenza, come conferma anche il riconoscimento ottenuto da The Forrester Wave per l’End-User Experience Management.

Oltre al riconoscimento di Nexthink nella Market Guide for DEX Tools di Gartner, l’azienda è stata premiata con una valutazione complessiva di 4,6 punti su 5, nel luglio 2021, sulla base di 128 recensioni nel 2021 Gartner® Peer Insights™ Voice of the Customer Report.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli