Riunioni online: Sherpany le rende automatizzate, sicure ed efficienti

Una piattaforma software per le riunioni online operative e dirigenziali, che ottimizza i processi, riduce i tempi, favorisce la diffusione dei documenti e garantisce la sicurezza

Cambiano i modelli di lavoro ma gli italiani effettuano le riunioni ancora troppo spesso in un modo tradizionale, poco praticabile e inefficiente. È quanto sostiene Sherpany, azienda che ha sviluppato soluzioni specializzate per la gestione di riunioni.

La piattaforma predisposta da Sherpany si focalizza attualmente sulle riunioni esecutive, dirigenziali e degli organi direttivi e governance. Una scelta che viene motivata così da Andrea Ratzenberger, VP of Sales & Marketing di Sherpany.

“La piattaforma di Sherpany è molto flessibile ma, attualmente, il nostro focus è dove possiamo fornire il maggiore valore aggiunto ovvero sulle riunioni dirigenziali che occupano la maggior parte del tempo dei dirigenti. La nostra soluzione è in grado di interagire con l’infrastruttura enterprise per soddisfare tutti i requisiti di compliance, normativi e organizzativi di una grande impresa.”

Andrea Ratzenberger, VP of Sales and Marketing di Sherpany

Un approccio pragmatico e strutturato

L’innovazione e la tecnologia Sherpany si evolvono su tre dimensioni: persone, processo e tecnologia.

“Quando si parla di gestione delle riunioni – continua Ratzenberger – non ci si può limitare all’adozione di un software se si desidera ottenere un cambiamento duraturo e sistematico, ma è essenziale considerare anche le persone e il processo. Spesso, in azienda, ci sono persone motivate ma prive di formazione adeguata e questo determina la proliferazione di molteplici software che devono essere allineati affinché la riunione abbia successo. Se una di queste parti non funziona la riunione è disfunzionale. L’obiettivo di Sherpany è di creare un’esperienza di riunione unificata, senza alcuna frammentazione dettata dal software.”

Un altro punto centrale nella strategia di Sherpany è di predisporre processi adattabili e strutturati che aumentino l’efficienza e la produttività.

Per questo motivo, il software di Sherpany mette a disposizione una serie di componenti collaborative che rendono facilmente disponibili a tutti i documenti necessari per la riunione: dall’ordine del giorno alla documentazione di supporto.

L’accesso alla video call avviene con un semplice click e, al termine, tutti i documenti trattati sono visibili e il verbale con tutte le decisioni viene inviato direttamente appena pronto.

Inoltre, è possibile predisporre una pre-discussione digitale delle questioni meno critiche della riunione così come attivare modalità di pre-approvazione digitale di alcuni punti all’ordine del giorno, spostandone la discussione  fuori dalla riunione vera e propria, ottimizzando così i tempi.

Il tema della sicurezza è centrale nella soluzione per le riunioni di Sherpany, che è certificata ISO 27001, Isae 3000, conforme alle normative Gdpr e Finma e non è influenzata dal Cloud Act americano.

“Sherpany – spiega Gabriele Baraldi country manager per l’Italia – risponde a un’esigenza organizzativa favorendo l’ottimizzazione del tempo, ma anche a una di tipo tecnico in relazione all’esigenza di condivisione in sicurezza di contenuti sensibili. In questo contesto rientrano sia il tema della privacy sia quello delle tracciabilità dei contenuti tra una riunione e la successiva.”

Sherpany in Europa e in Italia

In Italia Sherpany è presente dal 2017 e conta una decina di persone.

“In Italia nel 2020 abbiamo raddoppiato i nostri numeri – sostiene Ratzenberger – e fino al 2025 ci siamo posti l’obiettivo di continuare a raddoppiare ogni anno. Intendiamo continuare l’espansione all’interno del mercato europeo dove le complessità in termini normativi sono le più stringenti al mondo. Germania, Francia e Italia rappresentano i nostri mercati di riferimento”.

“In Italia – precisa Baraldi – il piano è di crescere sulle società medio grandi che operano in settori quali, per esempio, energia e farmaceutico, in cui un’ulteriore spinta proviene da una forte regolamentazione del mercato per una gestione strutturata del lavoro.”

Sherpany ha in programma anche di avviare nuove partnership con aziende che operano nell’ambito della consulenza e della system integration. Da segnalare, infine, il recente avvio di un “proof of concept” per l’integrazione con SAP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.