spot_imgspot_img

IN EVIDENZA

COME PROTEGGERE I DATI SANITARI - Martedì 20 febbraio 2024 11.00 - 11.45 CET

Venite a scoprire le caratteristiche di Voltage Fusion di OpenText, la soluzione in grado di: • scoprire dove si trovano i dati strutturati e non sensibili e sanitari • valutarne il rischio e l ‘esposizione • applicare regole di protezione che ne rendano anonimo il contenuto Webinar: “

Title image box

Add an Introductory Description to make your audience curious by simply setting an Excerpt on this section

6 buone ragioni per gestire identità e access con OpenText NetIQ

L’identità digitale è ciò che delinea il nuovo perimetro aziendale. In un’era in cui le frontiere tra il fisico e il virtuale si fondono, comprendere e gestire efficacemente l’identità digitale diventa cruciale per garantire la sicurezza delle imprese.

Questo concetto va ben oltre la semplice autenticazione degli utenti; esso infatti abbraccia l’intero spettro di asset digitali, dati, applicazioni e servizi che definiscono l’esistenza online di un’organizzazione. In questo contesto, l’identità digitale assume un ruolo centrale nella strategia di sicurezza aziendale, agendo come un vero e proprio custode che regola l’accesso alle risorse e monitora le interazioni all’interno dell’ecosistema digitale.

La protezione dell’identità digitale, pertanto, si traduce nella capacità di difendere l’infrastruttura critica e i dati sensibili da minacce sempre più sofisticate, garantendo al contempo la conformità con le normative vigenti.

Investire in soluzioni avanzate di gestione dell’identità e accesso (IAM – Identity and Access Management) diventa così una priorità assoluta per le aziende che mirano a preservare la propria integrità digitale e a consolidare la propria postura di sicurezza in un panorama tecnologico in rapida evoluzione.

Perché scegliere OpenText NetIQ

L’insieme selle soluzioni OpenText NetIQ fornisce una suite completa di strumenti integrati per l’IAM che consente di eliminare i “silos” di autenticazione e di fornire accesso sicuro e governance all’intera organizzazione.

Le 6 ragioni principali per scegliere le soluzioni di Identity and Access Management di OpenText NetIQ sono che consentono di:

  1. Gestire il proprio ambiente IAM da un’unica piattaforma: la possibilità di avere a disposizione un portafoglio completo di strumenti IAM integrati, tutti di un unico fornitore rappresenta un importante valore aggiunto. Gli amministratori possono affrontare le sfide dell’IAM grazie alla robusta serie di funzionalità avanzate di NetIQ, che includono l’autenticazione a più fattori, le funzionalità self-service, la federazione delle applicazioni, gli analytics e altro ancora.
  2. Utilizzare il Single Sign-On su tutte le piattaforme: tramite il Single Sign-On e il controllo degli accessi su piattaforme legacy, mobili e cloud si semplifica notevolmente l’amministrazione degli accessi e si migliora l’esperienza degli utenti.
  3. Governare i dati non strutturati: la suite consente di gestire e automatizzare le attività di governance per ottimizzare, rendere sicuri e proteggere anche i dati non strutturati.
  4. Adattare costantemente la postura di sicurezza: NetIQ mette a disposizione un approccio alla sicurezza che convalida continuamente tutti i dispositivi, i servizi e gli utenti, creando una base che garantisce l’accesso e i privilegi in modo adeguato.
  5. Adattarsi alle sfide impreviste: l’intelligenza adattiva permette di adeguare il livello di autenticazione e di autorizzazione allo specifico scenario di rischio.
  6. Abilitare l’identità social e senza password: le funzionalità di OpenText NetIQ permettono di ridurre il problema dello stress da password e di migliorare le interazioni con gli utenti grazie a un accesso semplice e immediato. Gli utenti possono accedere alle applicazioni Web e mobili mediante la loro identità social, mentre gli amministratori possono verificare gli utenti e impostare i privilegi consentendo ai clienti di accedere con il metodo che preferiscono.

NON FARTI SFUGGIRE LA PROMOZIONE

Clicca qui per scoprire l’offerta OpenText OpenSaaS: sottoscrivendo un contratto minimo di un anno, ottieni un’estensione di 90 giorni del tuo abbonamento OpenText Fortify on Demand.

LA DATA DISCOVERY ALIMENTA LA PROTEZIONE - Scopri in questo video perchè la conformità alla privacy, il green-IT e la riduzione dei rischi finanziari iniziano con la Data Discovery

WEBINAR

AI + UNSECURE DATA = FINANCIAL RISK - Giovedì 11 aprile 2024 - Ore 17.00 CEST - Cosa succede quando i dati sensibili si scontrano con la potenza dell'intelligenza artificiale? Come può la vostra azienda proteggersi da potenziali violazioni dei dati e garantire la sicurezza delle informazioni sensibili? Scoprite insieme a noi l'intersezione critica tra IA e dati sensibili, analizzando come identificare e misurare il rischio finanziario.

SCARICA IL WHITE PAPER

Scarica la tua copia di QUANTIFYING DATA RISK: VISUALIZING FINANCIAL EXPOSURE per comprendere come l'automazione del Data Discovery possa anche aiutare a quantificare il rischio e scopri perché le principali categorie di dati compromessi sono quelli personali di dipendenti e clienti

LA FORMICA E LA CICALA AFFRONTANO I DATI SENSIBILI DI CYBERLANDIA - Guarda in questo video l’approccio da formica e quella da cicala nella gestione dei dati sensibili

SCARICA IL REPORT

Scarica la tua copia di THE FORRESTER WAVE: DATA SECURITY PLATFORMS, Q1 2023 per un'analisi approfondita sugli ultimi progressi nelle piattaforme di sicurezza dei dati e per avere una valutazione accurata delle soluzioni presenti nel mercato.