Habble e Sandvine insieme per il Mobile Data Management integrato

Habble, azienda del Gruppo TeamSystem fornitrice di una piattaforma cloud e Sandvine specializzata in soluzioni “Active Nework Intelligence” si uniscono per realizzare un’applicazione integrata di Mobile Data Management

Habble, azienda del Gruppo TeamSystem e fornitore di una piattaforma cloud che analizza costi e consumi telefonici aziendali, ha siglato una partnership con Sandvine, azienda specializzata in soluzioni di “Active Nework Intelligence” per le reti di telecomunicazione pubbliche e private, e insieme, realizzano un’applicazione completamente integrata di Mobile Data Management che consente monitoraggio e controllo per i servizi di telefonia mobile.

Il numero esponenziale dei dispositivi aziendali connessi e un consumo in crescita della connettività mobile, spingono le aziende a ricercare sistemi avanzati di monitoraggio e controllo per i propri asset di telecomunicazioni, con l’obiettivo primario di ottenere la governance dei dati e una prevedibilità di spesa, chiedendo anche report aggregati che consentano un sensibile risparmio sui tempi.

Per rispondere a queste esigenze Habble e Sandvine, hanno unito le risorse e creato un’applicazione di Mobile Data Management per aiutare le aziende a incrementare la produttività, a rafforzare la sicurezza e a ottimizzare la prevedibilità dei costi della propria flotta mobile (human e IoT).

Habble è conosciuta grazie allo sviluppo di una piattaforma cloud che combina il monitoraggio in tempo reale di tutti i dispositivi mobili aziendali attraverso sistemi di alerting e controlli specifici per bloccare l’uso dei device, grazie alla potenza dell’applicazione Telecom Expense Management dedicata alla gestione dei processi di post-fatturazione.

L’inserimento di Habble nella Gartner Market Guide 2020 for Telecom Expense Management Services, conferma i continui investimenti in R&D nella soluzione che è già integrata e distribuita dai principali operatori italiani di servizi di telecomunicazioni.

Sandvine offre la propria tecnologia di Policy Engine per realizzare un livello di “Active Network Intelligence”  e consentire alle aziende di implementare la visualizzazione e il controllo del traffico dati mobile per tutte le tipologie di SIM aziendali.

La partnership prevede che oggi le due aziende, riunendo funzionalità e benefici offerti da ogni singola soluzione all’interno della nuova applicazione realizzata congiuntamente, sono in grado di prevedere un’unica dashboard e di fornire “Reporting” e “Analytics” avanzati sul traffico dati mobile combinato con un sofisticato strumento di “Application Control” e “Quota Management” che abilita la gestione puntuale del consumo dei dati per aree geografiche, per singola app e per profili di utilizzo.

Con la visibilità in tempo reale dei consumi di dati per singola applicazione e il controllo dinamico del traffico per singola zona o paese forniti dalla soluzione Mobile Data Management, i responsabili IT possono fornire “Quality of Experience”, “remote policy enforcement” e profilazione d’uso per le applicazioni business-critical dei propri devices aziendali connessi.

Antonio De Luca, CEO di Habble (Gruppo TeamSystem)

“Il futuro del business è data driven e oggi le telecomunicazioni sono una risorsa preziosa per ogni impresa – sottolinea Antonio De Luca, CEO di Habble – è questo che ci ha spinto a evolvere la nostra suite con l’applicazione Mobile Data Management, sviluppata in partnership con Sandvine, che abilita il monitoraggio della flotta mobile aziendale attraverso sistemi di alerting e blocchi dispositivi in condizioni agent-less. Habble, con questa novità, combina, in un unico touch-point, il controllo in tempo reale del traffico con la gestione delle fatture grazie al Telecom Expense Management, semplificando la governance del parco mobile aziendale.”

La soluzione Mobile Data Management è progettata sia per i clienti finali, sia come piattaforma di livello carrier per i fornitori di servizi di telecomunicazione che desiderano offrire ai propri clienti governance e trasparenza oltre alla pura connettività. Inoltre, il monitoraggio dei dati mobili, incorpora funzionalità avanzate di protezione per un accesso sicuro a Internet, includendo malware e botnet detection, web filtering e blocco dei siti di phishing.

Salvatore Cantoro country manager di Sandvine

“Sandvine apprezza la partnership con Habble nel fornire una soluzione leader sul mercato italiano per la gestione della flotta mobile aziendale – ha affermato Salvatore Cantoro, Country Manager di Sandvine –. Sandvine ha fornito la piattaforma Cloud Services Policy Controller, integrata da Habble, per realizzare una singola dashboard che abilita analisi avanzate, controllo del consumo del traffico per applicazione e zone di roaming e potenti funzionalità di policy enforcement in base ai profili di utilizzo” .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.