Heaxel (contrazione di Health e Pixel) è una PMI innovativa, specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di robot per la neuro riabilitazione, con sede a Milano, Roma e Singapore.

Nata nel 2018 da ICan robotics, uno spin-off del Campus Bio-Medico di Roma, la start-up ha oggi nel suo consiglio di amministrazione due dei soci fondatori di ICan robotics, Dino Accoto e Maria Teresa Francomano, rispettivamente Direttore Scientifico e CEO di Heaxel.

La start-up ha annunciato di aver chiuso un secondo round di investimenti da 2.2 M€ (il primo, ricevuto ad agosto 2018, era stato di 1.8 M€) con il fondo Vertis Venture 3 Tech Transfer (VV3TT), gestito da Vertis SGR con l’advisory esclusiva di Venture Factory.

La start-up produce e commercializza icone, il primo robot per la neuro riabilitazione dell’arto superiore certificato anche per utilizzo extra-ospedaliero.

Con questo round di investimenti, Heaxel potrà espandere l’attività commerciale di icone in Europa, Asia e Nord America e rafforzare le attività di Ricerca e Sviluppo con numerose espansioni della piattaforma.

Tutto grazie anche a un importante ampliamento dell’attuale squadra di giovani e brillanti talenti.

“Siamo soddisfatti che il fondo VV3TT abbia confermato la fiducia nel progetto di Heaxel. – ha commentato Maria Teresa Francomano, Founder e CEO di Heaxel. – Questo round di investimenti è funzionale allo sviluppo del prodotto e dei servizi collegati, ma soprattutto per l’implementazione della strategia commerciale.”

“La piattaforma di Heaxel è emblematica di un nuovo modello di sanità, che mette al centro il paziente e non la struttura ospedaliera. Intercettare queste tecnologie e affiancarle per trasformarle in un prodotto commerciale fa parte delle attività di trasferimento tecnologico del fondo VV3TT”, ha aggiunto Nicola Redi, Managing Partner di Venture Factory e partner del fondo VV3TT.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.