mercoledì 5 Ottobre 2022
16.3 C
Milano

Protezione totale del cloud con Storage Sentinel per Amazon S3

SentinelOne ha annunciato l’integrazione di Storage Sentinel per Amazon S3, sfruttando in questo modo la potenza dell’AI brevettata di SentinelOne per prevenire, rilevare e risolvere a velocità macchina le criticità dei file dannosi che si inseriscono nel Cloud Object Storage Service Amazon S3.

“Come SentinelOne siamo impegnati a proteggere i sistemi cloud dei nostri clienti da minacce come i ransomware – che si tratti di storage, computing o container – ha dichiarato Rick Bosworth, Director of Product Marketing di SentinelOne -. Con Storage Sentinel per Amazon S3, le aziende che operano a livello globale possono limitare, in modo efficace, la diffusione trasversale del malware, gestire meglio il rischio di interruzione delle attività aziendali ed essere sempre un passo avanti rispetto ai cyber criminali”.

Storage Sentinel si avvale dell’intelligenza artificiale brevettata di SentinelOne per prevenire e rilevare file e attività dannosi. La scansione dei file all’accesso e su richiesta rileva le minacce informatiche in pochi millisecondi e consente di proteggere anche lo storage più attivo, senza latenza. La quarantena automatica e i metadati per l’arricchimento delle minacce semplificano la risoluzione degli incidenti e forniscono una visibilità olistica del cloud.

Con Storage Sentinel per AWS S3, i clienti di SentinelOne possono gestire la nuova superficie di attacco in cloud all’interno della piattaforma Singularity XDR insieme alle proprie risorse aziendali. Per le organizzazioni che già utilizzano Singularity Cloud per la protezione runtime dei workload cloud in Amazon Elastic Cloud Compute (Amazon EC2), Amazon Elastic Container Service (Amazon ECS) o Amazon Elastic Kubernetes Service (Amazon EKS), Storage Sentinel è uno strumento che si aggiunge facilmente a qualsiasi strategia di sicurezza cloud-first defense-in-depth.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LEGGI ANCHE

Gli ultimi articoli